UIT - Ufficio Informazione Turistica

Progetto_senza_titolo_1.jpg

Orari di apertura Ufficio:

ORA SOLARE

Da lunedì a sabato 10-13 e 14-18.

Domenica e festivi 10-19.30 

ORA LEGALE

Da lunedì a sabato 10-13 e 14-19.

Domenica e festivi 10-19.30 

Info e contatti:

Piazza della Rocca 6/a, Dozza 40060 (BO)

Cell: 380-1234309

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dove dormire

 A DOZZA: A TOSCANELLA:

Canè

Via XX Settembre 27, 40050 Dozza (BO)

0542-678120

www.ristorantecanet.it

 

Azienda Agricola Ravaglia Grande

Via di Mezzo, 86, 40060 Toscanella (BO)

0542-53384

www.ravagliagrande.com

 

B&B Magic

Via Olmo 1, 40060 Dozza (BO)

339-3825347

www.bbmagic.it

 

Hotel Dozza

Via Emilia, 42, 40060 Toscanella (BO)

351-6585179

www.hoteldozza.it

Da Marino "Fis-Cin"

Piazza Rocca 5, 40060 Dozza (BO)

0542-678038

 

La Casa dei Pulcini

Via I Maggio, 11, 40060 Toscanella (BO)

345-6199009

 

Il Rivellino

Via Calanco, 5/7/9, 40060 Dozza BO

0542-678206

 

La Rondinella

Via Monticino, 8, 40060 Toscanella (BO)

0542-40108

www.agriturismolarondinella.it

 

Locanda Dolcevita

Via XX Settembre, 17, 40060 Dozza (BO)

349-7431349

www.locandadolcevita.com

 
 

Villa Calanco Country House

Via Calanco, 52, 40060 Dozza (BO)

335-5276901

www.villacalanco.it

 

 

Dove mangiare

 A DOZZA: A TOSCANELLA:

Canè

Via XX Settembre, 27, 40060 Dozza (BO)

0542-679200

 

Al solito posto

Via Pietro Nenni, 1x, 40060 Toscanella (BO)

347-5773247

 

Il Rivellino

Via Calanco, 5, 40060 Dozza (BO)

0542-678206

 

Azienda Severoli

Via Colombarotto, 1, 40060 Toscanella (BO)

0542-672347

 

La Bottega

Via XX Settembre, 40060 Dozza (BO)

340-9292451

 

La Toscanella

Via Ferdinando Santi, 25, 40060 Toscanella (BO)

0542-674269

 

La Corte di Caterina

Piazza Rocca, 4/6, 40060 Dozza (BO)

0542-678003

 

Le Bistrot

Via Valsellustra, 18, 40060 Toscanella (BO)

340-5574589

 

La Scuderia

Via XX Settembre, 53, 40060 Dozza (BO)

0542-678103

 

Liu

Via Emilia, 107, 40060 Toscanella (BO)

0542-672526

 

Osteria di Dozza

Via XX Settembre, 19, 40060 Dozza (BO)

0542-678200

 

Oishi

Piazza Gramsci, 2, 40060 Toscanella (BO)

0542-1892495

 

Via Vai

Via Monte del Re, 20/A, 40060 Dozza (BO)

346-5340484

 

Pizzeria Desideri

Via di Mezzo, 12, 40060 Toscanella (BO)

0542-673784

 

 

Pizzeria Desiderio

Via Poggiaccio, 153, 40060 Toscanella (BO)

0542-1881360

 

 

 

Pizzeria Snoopy 2

Piazza della Libertà, 14, 40060 Toscanella (BO)

0542-674292

 

 

Soul Kitchen

Via Salvador Allende, 40060 Toscanella (BO)

338-6720255

 

Eventi

https://www.fondazionedozza.it/programma-eventi/eventi-spettacoli-alla-rocca-di-dozza.html

 

Itinerari a Dozza

Il Borgo di Dozza offre molteplici itinerari, che permettono di immergersi nella natura della circostante vallata del fiume Santerno, nella storia della Rocca Sforzesca e nell'arte del Muro Dipinto. Di seguito, i percorsi all'aria aperta:

Borgo e Muro Dipinto di Dozza

La maggiore peculiarità di Dozza, che la rende unica nel suo genere, sono i muri dipinti delle sue case. La passeggiata per le vie del Borgo piace a tutti, amanti ed esperti d'arte, perché permette di immergersi completamente nella storia del Borgo di Dozza e del suo Muro Dipinto. Sono oltre duecento gli artisti che hanno lasciato il loro segno lungo le vie di Dozza, rendendola uno dei Borghi più Belli d'Italia. La prima manifestazione del Muro Dipinto si svolse nel 1960 e in seguito, dal 1965, ha assunto cadenza biennale. Da allora, negli anni dispari, nel corso di una settimana di settembre, si svolge la Biennale del Muro Dipinto, in cui i visitatori possono ammirare dal vivo il lavoro certosino degli artisti, che creano le loro opere e stringono uno speciale rapporto con il contesto circostante.

Se volete prenotare una visita guidata a questa galleria en plein air, potete scrivere una mail al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. per ricevere tutte le informazioni necessarie.

 

Passeggiata degli artisti (Santa Antastasia)

Percorso panoramico fruibile tutto l'anno, che costeggia il Borgo di Dozza immergendosi nella natura circostante. I visitatori potranno scoprire il paesaggio della valle del Santerno e ammirare importanti opere d'arte, grazie a pannelli dislocati lungo il percorso e dedicati ad alcuni importanti maestri, che hanno partecipato al Muro Dipinto. La Passeggiata degli Artisti è un percorso lungo 250 metri e facilmente raggiungibile. Perfetto per chi vuole immergersi nei colori e nei suoni della natura dozzese. Abbigliamento consigliato: scarpe comode.

 

Il Sentiero del Vino

Piccola escursione fruibile tutto l’anno che conduce, attraverso vigneti e cantine, ad angoli panoramici e piacevoli scorci naturalistici. Il Sentiero del Vino è arricchito da bacheche informative che narrano interessanti dettagli sul paesaggio - le Sabbie gialle studiate dal famoso geologo Giuseppe Scarabelli – sulle molte specie di fauna locale e sulla realizzazione dell’acquedotto otto-novecentesco di Dozza. Durante il percorso, oltre a poter toccare con mano i vigneti, ci si potrà concedere il piacere di degustare comodamente i vini della zona direttamente presso le tenute vitivinicole.

Abbigliamento consigliato: scarpe comode. Partenza: Enoteca Regionale Emilia Romagna – Rocca Sforzesca di Dozza. Lunghezza 6,5 km su strade asfaltate, sterrate e carrarecce con caratteristiche altimetriche e tecniche facilmente fruibili. Il percorso è opportunamente segnalato da cartellonistica con logo dedicato e contenente anche approfondimenti delle caratteristiche storiche e naturalistiche del territorio.

 

Il cammino di Sant'Antonio

Cammino di carattere religioso, che ripercorre le tappe di frate Antonio da Lisbona, divenuto poi il Santo patrono di Padova. Il percorso attraversa le campagne dozzesi arrivando all'interno del Borgo, dove i visitatori potranno raggiungere la biglietteria della Rocca di Dozza, in cui verrà lasciato un attestato di partecipazione al cammino e verrà timbrato il libretto del percorso. Si estende da Camposampiero o Venezia, al Santuario di La Verna (AR). La deviazione verso Dozza comprende:

Settefonti-Dozza (23,6 km)

Dozza-Tossignano (16,1 km)

Per scoprire di più su questo cammino: www.ilcamminodisantantonio.org

 

Via dei Gessi e dei Calanchi

Percorso escursionistico che lega Bologna a Brisighella e a Faenza, attraversando il Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e dei Calanchi dell’Abbadessa e quello della Vena del Gesso Romagnola (candidati all’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità). L'itinerario attraversa gli affioramenti gessosi più estesi d’Europa, in un paesaggio sorprendente costellato di cristalli scintillanti, grotte, doline e formazioni calanchive. Il percorso copre 102 km, suddivisi in 7 tappe, e si snoda su sentieri, sterrate ed asfaltate secondarie, facendo tappa in alcuni dei Borghi più Belli d’Italia, come Dozza, dove il camminatore potrà immergersi nelle unicità geologiche e naturalistiche, nella storia del borgo medievale, con la sua Rocca Sforzesca, e nel piacere di un patrimonio enogastronomico unico al mondo.

Le sette tappe protagoniste del percorso sono:

  • Bologna – Settefonti (21,3 km).
  • Settefonti – Dozza (22,1 km).
  • Dozza – Borgo Tossignano (12,7 km).
  • Borgo Tossignano – Borgo Rivola (9,5 km).
  • Borgo Rivola – Zattaglia (8,2 km).
  • Zattaglia – Brisighella (9,4 km).
  • Brisighella – Faenza (18,7 km).

Per avere maggiori informazioni: www.laviadeigessiedeicalanchi.it

 

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle nostre iniziative