OMAGGIO AL CORREGGIO TRA LE MURA DELLA ROCCA

10 Giugno 2023 ore 17:30
fino al 23 Luglio 2023

a Piazzale Rocca, 40060 Dozza BO, Italia

Categorie: Rocca di Dozza

Visite: 1194

OMAGGIO AL CORREGGIO TRA LE MURA DELLA ROCCA

OMAGGIO AL CORREGGIO TRA LE MURA DELLA ROCCA

70 incisioni originali di 50 artisti dell'ALI

Da sabato 10 giugno a domenica 23 luglio 2023

La Rocca di Dozza è lieta di ospitare le incisioni di 50 maestri dell’Associazione Liberi Incisori (ALI). Le opere rendono omaggio allo spirito del Correggio per l’Annuario del 2022 dell’ALI e l’allestimento aggiunge al viaggio nell’arte un percorso scandito dalle tecniche incisorie. 

Inaugurazione sabato 10 giugno ore 17:30 presso la Rocca di Dozza (ingresso gratuito con prenotazione)

La mostra, a cura di Barbara Chiarini, è frutto della generosità delle relazioni, dalla maestria degli artisti dell’Associazione Liberi Incisori (ALI), della passione del suo presidente, Marco Fiori, affiancato da Marzio Dall’Acqua - socio ad honorem,  critico e storico d’arte - per gli approfondimenti letterari e storici.

Il corpus delle opere nasce dalla risposta interpretativa e artistica del tema dell’Annuario 2022 dell’ALI Nello spirito del Correggio; divenuto quindi soggetto di una mostra a Palazzo Principi di Correggio nell’ottobre del 2022; donato poi al Comune di Correggio (sono 70 incisioni di 50 artisti); ora in prestito alla Fondazione Dozza Città d’Arte per una condivisione di bellezza e di tecnica. 

Ed è proprio l’aspetto delle tecniche incisorie a guidare il percorso espositivo in un allestimento nelle sale della Pinacoteca della Rocca dal 10/06 al 23/07.

Il desiderio di far conoscere i saperi delle tecniche incisorie e la condivisione della bellezza dell’arte dell’incidere muovono poi l’appuntamento del 25/06, una visita guidata - termine assai limitativo per l’attività - accompagnati da Marco Fiori e Marzio Dall’Acqua. 

Artisti partecipanti:

Mario Benedetto | Maurizio Boiani | Filippo Boni | Isabella Branella | Luca Bruno | Aldo Burattoni | Ezio Camorani | Isabella Ciaffi | Stefano Ciaponi | Antonella Carla Colombo | Sonia De Franceschi | Fausto De Marinis | Stefano Devoti | Valeria Di Tommaso | Pilar Dominguez | Franco Donati | Gianni Favaro | Anna Ferrarini | Edoardo Fontana | Francesco Geronazzo | Roberta Giovannini | Stefano Grasselli | Paolo Graziani | Ugo Grazzini | Sandro Guizzardi | Pietro Lenzini | Arianna Loscialpo | Giovanni Mambelli | Raffaello Margheri | Samuel Moretti | Roberta Pancera | Graziella Paolini Parlagreco | Toni Pecoraro | Nella Piantà | Luisa Porporato | Agim Sako | Liliana Santandrea | Daniela Savini | Barbara Scacchetti | Francesco Sciaccaluga | Annamaria Stanghellini | Laura Stor | Michele Stragliati | Tiziana Talamini | Elisa Tobia | Gianfranco Tognarelli | Roberto Tonelli | Gianni Verna | Florida Xheli 

Storia dell'Associazione:

ALI, acronimo di "Associazione Liberi Incisori", nasce nel 2009 a seguito dello scioglimento dell'A.I.E.R (Associazione Incisori Emiliano-Romagnoli). Sono proprio gli artisti della vecchia associazione a voler restare uniti in un nuovo sodalizio. L’ALI, il cui presidente attualmente è Marco Fiori, svolge la propria attività nel settore della tutela, promozione e valorizzazione dell’incisione originale. Si propone di promuovere ed organizzare incontri, mostre, corsi, conferenze, convegni nonché l’edizione di incisioni originali, riservate ai soci, e la pubblicazione di documenti, annuari e cataloghi aperti alle migliori collaborazioni di artisti, critici e letterati. Numerose sono le mostre e le collaborazioni realizzate dall'ALI in tutto il territorio nazionale, e non solo, dal 2009 ad oggi.

SITO DELL'ALI


Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle nostre iniziative