LUOGHI DEI COLORI

04 Maggio 2024 ore 17:30
fino al 30 Giugno 2024

a Piazzale Rocca, 40060 Dozza BO, Italia

Categorie: Rocca di Dozza

Visite: 887

LUOGHI DEI COLORI

Mostra di Giorgio Bevignani

LUOGHI DEI COLORI

a cura di Sabrina Marin

Dal 4 maggio al 30 giugno 2024

COMUNICATO STAMPA

La Rocca di Dozza è lieta di invitarti all'inaugurazione della mostra "LUOGHI DEI COLORI" dell'artista Giorgio Bevignani a cura di Sabrina Marin che si svolgerà sabato 4 maggio 2024 alle ore 17:30. Il vernissage sarà preceduto alle ore 16 dal "Festival del duo pianistico" con Francesca Rinzullo e Gabriele Scarpa che si esibiranno in un repertorio di Shostakovich e Ravel.

Giorgio Bevignani attualmente vive e lavora a Castel San Pietro Terme. Nel suo lavoro utilizza materiali diversi quali gesso, cemento, terracotta e componenti sintetici, sempre caratterizzati da un uso materico del colore che è il vero principio plastico, il sostanziale corpo della sua opera. La sua creatività emerge nell'elegante connubio tra abilità tecnica e conoscenza concettuale. Lo studio della storia, della scienza contemporanea, della mitologia, della filosofia influenza notevolmente il suo lavoro. Nell’utilizzo di patine speciali, tinte e colori fluorescenti, nella idiosincrasia di composizione e forma, combinate e fuse abilmente, l’artista crea qualcosa di nuovo e magico. Il lavoro di Bevignani ha una presenza reale; il suo legame con la natura e la cultura, la sua plasticità organica, l’uso di spazi positivi e negativi vanno oltre la nostra comprensione di tempo, spazio, luce ed equilibrio. Il ruolo più ampio svolto dalle sue opere conferisce loro una presenza umana sia nei suoi scopi che nelle sue intenzioni.

Il vernissage di sabato 4 maggio 2024 è ad ingresso libero fino ad esaurimento posti (prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 0542 678240). Dal 5 maggio al 30 giugno 2024 per visitare la mostra LUOGHI DEI COLORI occorre acquistare il biglietto d'ingresso del museo della Rocca.

 


Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle nostre iniziative