FANTASTIKA - Il risveglio del drago - 4° edizione

22 Settembre 2018 ore 10:00
fino al 23 Settembre 2018

a Piazzale Rocca, 40060 Dozza BO, Italia

Categorie: Rocca di Dozza

Visite: 2737

FANTASTIKA - Il risveglio del drago -  4° edizione

ANTEPRIMA PROGRAMMA

(a breve il programma dettagliato!)

 FANTASTIKA 2018 “Il risveglio del drago”

Biennale d'arte del fantastico organizzata da Fondazione Dozza Città d'Arte Associazione Italiana Studi Tolkieniani, con il Patrocinio del Comune di Dozza la Città metropolitana di Bologna, la collaborazione di Imola Faenza Tourism Company, Lucca Comics & Games e DanzArte.

Alto quasi 4 metri, lungo 9, con un’apertura alare di 10, il drago Fyrstan finalmente sta per svegliarsi dopo un lungo sonno di due anni. Il 22 e 23 settembre, in occasione della Biennale FantastikA, il drago aprirà gli occhi per la gioia di grandi e piccini.
Dopo il grande successo della terza edizione del 2016 che ha attirato oltre 4000 visitatori nella rocca di Dozza (BO) sulle colline dell’imolese, quest’anno FantastikA fa un ulteriore salto di qualità estendendo le proprie attività a tutto il borgo medievale. 
Proprio le attività sono una delle novità più importanti: attraverso l’acquisto di un braccialetto con validità giornaliera, quest’anno sarà possibile accedere a ben TRE LOCATION che ospiteranno gli workshop, le conferenze e le mostre. 

1.LA ROCCA SFORZESCA che ospita l'Enoteca Regionale Emilia Romagna, la Libreria Atlantide, Il Mosaico Libreria dei Ragazzi, l’amanuense Stefano Gelao, Roberto Fontana (autore e calligrafo), le pipe fantasy di Wood artworks by Arcangelo Ambrosi, la birreria Ombromalto, il falconiere Ivano Avoni, i giochi di ruolo a cura di Regno di Atlantica, Andrea Wise con i suoi oggetti naturalistici sui draghi, Olifante con le sue penne artistiche in legno, la mostra degli abiti di Celeste Ratazzi e l'enorme drago Fyrstan che riposa nella Torre Maggiore.
Punto di forza di Fantastika sono anche le decine di autori, studiosi e illustratori professionisti ospiti della manifestazione (oltre trenta) e i numerosi gruppi tolkieniani e smial coinvolti.  
Importantissime le mostre allestite nella Pinacoteca della rocca sforzesca che quest’anno avranno un focus sulle fiabe fantasy e sui robot giapponesi.

2. IL TEATRO COMUNALE situato a pochi metri dalla piazza della rocca, con presentazioni di libri di scrittori ed editori nazionali, dibattiti con gli smiela e le associazioni tolkieniane, incontri dedicati alle scuole con il pluripremiato regista Francesco Filippi e la proiezione del film di genere fantasy-folk vincitore di numerosissimi premi Bruciare violini - Burning violins.

3. IL CENTRO STUDI TOLKIENIANI La tana del drago. Un progetto unico al mondo, che per la prima volta aprirà le porte al pubblico per presentare le attività. Durante la manifestazione sarà già possibile avere accesso al bookshop tolkieniano, ai workshop di scrittura e calligrafia elfica, alle presentazioni e alle mostre di importanti illustratori che si ispirano ai libri di J.R.R. Tolkien.

Numerose saranno anche le attività all’aperto: 
le sfilate di cosplayer a tema tolkieniano e il Compleanno di Bilbo Baggins a cura de La Quarta Era l'Associazione di Rievocazione Tolkieniana, i duelli e le sfilate di rievocazione medievale a cura di I Difensori della Rocca, il mercatino fantasy, il tiro con l’arco storico a cura di Compagnia Arcieri dei Graffiti e la cerimonia del sabato sera “Il risveglio del drago” a cura di DanzArte e del gruppo storico di Tamburi Medioevali di Brisighella.
L'evento sarà raccontato in diretta dai ragazzi di Radio Gente Nerd, media partner dell'evento.

Numerosissimi gli ospiti: Stefano Bessoni, Paolo Barbieri, Edvige Faini, Paola Barbato, Dany Orizio, Emanuele Vietina, Alberto Dal Lago, Angelo Montanini, Michele Rubini, Andrea Piparo, Loredana Lipperini, Maria Distefano, Emanuele Manfredi, Fabio Porfidia, Valeria De Caterini, Livia de Simone, Andrea Gualandri e molti altri...

ARTIST DESK

- 1) Michele Rubini

- 2) Edvige Faini 

- 3) Dany Orizio 

- 4) Angelo Montanini

- 5) Paolo Barbieri

- 6) Alberto Dal Lago

- 7) Maria Distefano

- 8) Emanuele Manfredi 

- 9) Andrea Piparo

-10) Fabio Porfidia

-11) Livia de Simone

-12) Riccardo Rullo 

-13) Valeria De Caterini

 

LE MOSTRE

 

“DA ALICE A RACHEL - Il lato oscuro della fiaba”

personale di Stefano Bessoni (Pinacoteca della rocca)

a cura di Agnese Tonelli

 

“MARCANTONINI COLLECTION”

collettiva  (Pinacoteca della rocca)

Opere originali di:

1. Stefano Moroni “Sitting on a cloud”

2. Jesper Ejsing “Pink Sunday” 

3. Lucio Parrillo “Green Goblin”

4. Lucio Parrillo “Gollum” 

5. Lucio Parrillo “Balrog e Gandalf” 

6. Karl Kopinski “Assasins Creed Origins” 

7. Michele Giorgi “nano orco” 

8. Antonello Venditti “Contatto” 

9. Ivan Cavini ”Elendil”

 

“TRASHFORMERS” 

di Andrea Gualandri (Pinacoteca della rocca)

opere pittoriche sui Robot Giapponesi e installazioni di robot realizzate con materiali plastici di riciclo.

 

"IN A WORLD OF MY OWN"

di Celeste Ratazzi

abiti a tema realizzati artigianalmente

 

“LORDS FOR THE RING“ (Centro Studi tolkieniani)

Mostra delle illustrazioni del calendario tolkieniano più innovativo e sperimentale d’Italia.

“Tolkien Art Gallery” (Centro Studi tolkieniani)

collettiva con opere di illustratori a tema "Il Signore degli anelli" e "lo Hobbit" (selezione in corso)

 

 

info: 

www.fantasticadozza.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0542678240
www.fondazionedozza.it

 

 


Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato sulle nostre iniziative